I bambini e l’autunno in tavola

L'inizio dell'autunno porta con sé il cambiamento dei colori della natura. Le foglie rosse, i colori caldi della natura, il sole che è ancora tiepido e invoglia a uscire per giocare fuori, la magia dei boschi multicolori, le castagne e la vendemmia. Nuovi frutti nascono per creare tante ricette interessanti e arricchire la tavola con saporiti piatti di stagione.

La cura dell’alimentazione in questo periodo così delicato è determinante per i bambini, per aiutarli ad avere un sistema immunitario pronto e reattivo.
Fra i super food che non devono mancare - secondo l'Academy of Nutrition and Dietetics, l'Accademia americana che rappresenta nutrizionisti e dietologi - ci sarebbero brodo di pollo, yogurt, passando per il salmone e l'aglio, fino alle ostriche.

E poi non dimentichiamoci di legumi, castagne, radicchio, zucca, funghi e altri ingredienti tipicamente autunnali, che si prestano perfettamente per la preparazione di ricette saporite, ma anche salutari.

E utilizziamo prodotti gustosi e naturali per insaporire le nostre ricette, ricchi di vitamime e proprietà nutrizionali, come il Doppio concentrato di pomodoro Ortolina, un ottimo alleato della salute, grazie all’elevata quantità di licopene, un potente antiossidante della famiglia dei carotenoidi, presente in tutti i prodotti a base di pomodoro e in particolare nei concentrati in quantità più elevate.

L’autunno offre anche altri cibi, altrettanto buoni e salutari come finocchi, cavoli, verza, barbabietola, agrumi, pere, melograno. Si possono utilizzare per preparare golose e colorate insalate, con l’aggiunta di frutta secca come noci e mandorle ed eventualmente di qualche cubetto di formaggio. Come accompagnamento si possono preparare dei crostini di pane integrale tostato.

Tutti ingredienti genuini e sani per aiutare i bambini e tutta la famiglia ad affrontare i mesi più freddi con la giusta carica di energia e benessere!

 

Post Comments




* Campi obbligatori