Menu di Natale per i bambini

Se il Natale è di per sé una festa piacevole per i momenti di condivisione e convivialità che offre, con i bambini diventa ancor più allegra grazie al loro entusiasmo per i regali , la presenza di nonni, zii e cugini coi quali possono trascorrere tante ore insieme, anche a tavola. Per questo motivo dobbiamo pensare a un menù speciale tutto per loro! I nostri piccoli ospiti hanno un palato sopraffino, li dobbiamo conquistare invogliandoli all’assaggio.

Quando si tratta di preparare delle ricette per i bambini, sono tre le regole preliminari da seguire per conquistare il loro appetito:

- Lasciare spazio alla fantasia, con piatti gustosi, ma anche colorati e presentati con una certa cura, che stimolano l’appetito.

- Coinvolgerli in cucina nella preparazione dei piatti, raccontando l’origine degli ingredienti, delle festività, magari con un po’ di musica natalizia in sottofondo!

- Scegliere ingredienti adatti alla loro età, sostituendo gli alimenti “da adulti” (aglio, spezie) con proposte alternative più adeguate.

Antipasto
Per iniziare puntiamo su una proposta infallibile: le fette di pane tostate con sugo di Ortolina Classica oppure Piccante ma solo per i più grandi e amanti dei sapori forti. Come ci suggerisce la ricetta, possiamo arricchire queste bruschette con erbe aromatiche come origano o basilico, sottoli o sottaceti a piacere quali carciofini, olive e cipolline. I bambini possono facilmente dare una mano nella preparazione e decorazione del piatto.

Primo piatto
In questo caso possiamo permetterci di liberare un po’ di più la fantasia. Concentriamoci sulla meraviglia del colore con gli gnocchi di patate viola in alternativa a quelli tradizionali: l’effetto è sorprendente, soprattutto se abbinati a un condimento in contrasto cromatico a base di pasta di strolghino e Ortolina. Un piatto altrettanto colorato sono le tagliatelle con le verdure: ti permetteranno di garantire ai piccini il massimo del gusto, senza rinunciare al benessere. Se invece desideri proporre una variante a base di pesce, ti consigliamo gli spaghetti al torchio con lo sgombro e sugo Ortolina.

Secondo piatto
I bambini preferiscono cibi dalle dimensioni ridotte, bocconcini che sono più alla loro portata e semplici da mangiare. Possiamo scegliere proposte semplici e gustose a base di legumi come le polpettine di lenticchie, a base di verdure come la parmigiana di melanzane al forno o di pesce come i calamari croccanti. Sono tutte ricette arricchite con Ortolina, come la salsa di Nona Ines che insaporisce il bollito di carne, uno dei piatti più comuni sotto le feste per la preparazione dei classici cappelletti in brodo.

Alcune idee semplici e veloci da realizzare, per trasformare la cena della Vigilia e il pranzo di Natale in momenti di serenità, da vivere a pieno gusto.

Post Comments




* Campi obbligatori